Casi Clinici

Caso clinico-Medicina Interna #1

Premessa: il seguente caso clinico si basa su fatti realmente accaduti. L’episodio in questione potrebbe capitare a qualunque giovane medico agli inizi della carriera che viene chiamato a prestare la propria opera in soccorso dei pazienti con le più disparate patologie. Qui non si tratta di essere chirurghi, endocrinologi o cardiologi, ma semplicemente medici che devono saper riconoscere le patologie di cui i pazienti sono affetti, la loro gravità e il percorso terapeutico più idoneo.

Un uomo di 89 anni si sveglia in piena notte lamentando senso di sfarfallio nel petto e un concomitante movimento incontrollato degli arti inferiori. Segue elevata diuresi pari a 1,5 l (portatore di catetere a permanenza). Non presenta altri sintomi di rilievo.

SOLUZIONE: Caso #9 – Sindrome dello Spazio Quadrilatero

Continua da https://e-medico.it/articoli/68-casi-clinici/caso-clinico-radiologia-9 Reperti Radiografici: Si evidenzia a destra atrofia e infiltrazione grassa del muscolo piccolo rotondo. Sempre a destra potrebbe esserci una lieve atrofia del muscolo deltoide. Sulla radiografia standard si evidenzia un corpo estraneo calcifico identificato come tendinopatia calcifica del tendine del muscolo sopraspinato. Nessuna presenza di lesioni cistiche o masse neoformate a destra. La valutazione della spalla sinistra è…

SOLUZIONE: Caso Clinico Radiologia #8

Continua da https://e-medico.it/articoli/68-casi-clinici/caso-clinico-radiologia-8 Reperti Radiografici: Si evidenzia un ispessimento dei tessuti molli del pericardio che riempie i recessi pericardiali e si estende sia sul margine destro, sia sul margine sinistro del cuore e racchiude le vene polmonari ( freccia intera ). Non si nota alcuna estensione intracardiaca. Si evidenzia inoltre lo stesso ispessimento anche in sede mediastinica anteriore ( freccia tratteggiata ),…

Caso Clinico Radiologia #8

Giunge alla nostra osservazione una paziente di 59 anni, che si presenta per la comparsa di gonfiore e arrossamento del volto con disfagia da due mesi. La paziente ha una storia medica caratterizzata dalla presenza di miastenia gravis diagnosticata quattro anni prima. Il primo Rx torace eseguito al tempo della diagnosi che purtroppo non è reperibile non rilevava la presenza di alcuna…

SOLUZIONE: Caso Clinico Radiologia #7

Continua da https://e-medico.it/articoli/68-casi-clinici/caso-clinico-radiologia-7 Reperti Radiografici: Frattura trasversa del terzo medio della diafisi omerale del braccio destro. Frattura ad angolo della metafisi distale del femore destro, parzialmente consolidata. Segni di fratture pregresse bilaterali delle coste ( V, VII e XII a destra, e III, IV e V a sinistra).   Diagnosi Differenziale: Trauma non-accidentale Trauma accidentale Alcune lesioni nei bambini sono altamente indicative…

Caso Clinico Radiologia #7

Viene portato alla nostra osservazione un bambino di 4 mesi con gonfiore diffuso al braccio destro.     Il quesito che ci viene posto è se si tratti di un trauma accidentale o di un trauma non accidentale. Purtroppo non ci vengono fornite altre informazioni.   Buon Divertimento